Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Sommergibili, codici e spie

venerdì 16 Febbraio 2024 ore 18:00

Un incontro per fare luce sul mondo dei battelli subacquei, con particolare attenzione ai sommergibili italiani e ai loro equipaggi prima, durante e dopo la Seconda Guerra Mondiale.

Studioso di storia navale, Enrico Cernuschi (Bologna, 1960) è autore di 51 volumi e di oltre 600 articoli pubblicati in Italia, Gran Bretagna, Stati Uniti e Francia. Tra i più recenti On Seas Contested (Premio Stone & Stone, il Bancarella statunitense, conferito a New York nel 2011), Gran pavese (Premio Marincovich 2012); e Quando tuonano i grossi calibri (2016). È anche autore di alcune voci della Definitive Encyclopedia and Document Collection World War I pubblicata dalla ABC-Clio negli Stati Uniti e nel Regno Unito. Pubblica regolarmente su Rivista Marittima, il mensile dello Stato Maggiore della Marina Militare, ed è “regular contributor” dell’inglese Warship, della Naval War College Review del Naval Institute della U.S. Navy e della rivista francese Los!

 

Dettagli

Data:
venerdì 16 Febbraio 2024
Ora:
18:00
Categoria Evento:
Tag Evento:
Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Sommergibili, codici e spie

venerdì 16 Febbraio 2024 ore 18:00

Un incontro per fare luce sul mondo dei battelli subacquei, con particolare attenzione ai sommergibili italiani e ai loro equipaggi prima, durante e dopo la Seconda Guerra Mondiale.

Studioso di storia navale, Enrico Cernuschi (Bologna, 1960) è autore di 51 volumi e di oltre 600 articoli pubblicati in Italia, Gran Bretagna, Stati Uniti e Francia. Tra i più recenti On Seas Contested (Premio Stone & Stone, il Bancarella statunitense, conferito a New York nel 2011), Gran pavese (Premio Marincovich 2012); e Quando tuonano i grossi calibri (2016). È anche autore di alcune voci della Definitive Encyclopedia and Document Collection World War I pubblicata dalla ABC-Clio negli Stati Uniti e nel Regno Unito. Pubblica regolarmente su Rivista Marittima, il mensile dello Stato Maggiore della Marina Militare, ed è “regular contributor” dell’inglese Warship, della Naval War College Review del Naval Institute della U.S. Navy e della rivista francese Los!

 

Dettagli

Data:
venerdì 16 Febbraio 2024
Ora:
18:00
Categoria Evento:
Tag Evento:

di Enrico Cernuschi

Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Sommergibili, codici e spie

venerdì 16 Febbraio 2024 ore 18:00

Un incontro per fare luce sul mondo dei battelli subacquei, con particolare attenzione ai sommergibili italiani e ai loro equipaggi prima, durante e dopo la Seconda Guerra Mondiale.

Studioso di storia navale, Enrico Cernuschi (Bologna, 1960) è autore di 51 volumi e di oltre 600 articoli pubblicati in Italia, Gran Bretagna, Stati Uniti e Francia. Tra i più recenti On Seas Contested (Premio Stone & Stone, il Bancarella statunitense, conferito a New York nel 2011), Gran pavese (Premio Marincovich 2012); e Quando tuonano i grossi calibri (2016). È anche autore di alcune voci della Definitive Encyclopedia and Document Collection World War I pubblicata dalla ABC-Clio negli Stati Uniti e nel Regno Unito. Pubblica regolarmente su Rivista Marittima, il mensile dello Stato Maggiore della Marina Militare, ed è “regular contributor” dell’inglese Warship, della Naval War College Review del Naval Institute della U.S. Navy e della rivista francese Los!

 

Dettagli

Data:
venerdì 16 Febbraio 2024
Ora:
18:00
Categoria Evento:
Tag Evento:
Sala conferenze
Enrico Cernuschi
A cura dell’Associazione Nazionale Marinai d’Italia (ANMI) Gruppo di Monfalcone
Ingresso libero

Un incontro per fare luce sul mondo dei battelli subacquei, con particolare attenzione ai sommergibili italiani e ai loro equipaggi prima, durante e dopo la Seconda Guerra Mondiale.

Studioso di storia navale, Enrico Cernuschi (Bologna, 1960) è autore di 51 volumi e di oltre 600 articoli pubblicati in Italia, Gran Bretagna, Stati Uniti e Francia. Tra i più recenti On Seas Contested (Premio Stone & Stone, il Bancarella statunitense, conferito a New York nel 2011), Gran pavese (Premio Marincovich 2012); e Quando tuonano i grossi calibri (2016). È anche autore di alcune voci della Definitive Encyclopedia and Document Collection World War I pubblicata dalla ABC-Clio negli Stati Uniti e nel Regno Unito. Pubblica regolarmente su Rivista Marittima, il mensile dello Stato Maggiore della Marina Militare, ed è “regular contributor” dell’inglese Warship, della Naval War College Review del Naval Institute della U.S. Navy e della rivista francese Los!

 

Condividi