Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Il secolo autoritario

giovedì 7 Dicembre 2023 ore 17:30

Dal patto Molotov-Ribbentrop e dai protocolli segreti fra le due Guerre alle eredità del Novecento ancora presenti nel nostro mondo globale. Ad aprire l’incontro, Lucio Gregoretti parlerà di “Russia e Cina: memorie dell’emigrazione”. I friulani sulle rive del Bajkal, i giuliani a Tientsin e gli innocenti nelle trame delle repressioni staliniane.

Dettagli

Data:
giovedì 7 Dicembre 2023
Ora:
17:30
Categoria Evento:
Tag Evento:
Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Il secolo autoritario

giovedì 7 Dicembre 2023 ore 17:30

Dal patto Molotov-Ribbentrop e dai protocolli segreti fra le due Guerre alle eredità del Novecento ancora presenti nel nostro mondo globale. Ad aprire l’incontro, Lucio Gregoretti parlerà di “Russia e Cina: memorie dell’emigrazione”. I friulani sulle rive del Bajkal, i giuliani a Tientsin e gli innocenti nelle trame delle repressioni staliniane.

Dettagli

Data:
giovedì 7 Dicembre 2023
Ora:
17:30
Categoria Evento:
Tag Evento:

di Paolo Mieli

Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Il secolo autoritario

giovedì 7 Dicembre 2023 ore 17:30

Dal patto Molotov-Ribbentrop e dai protocolli segreti fra le due Guerre alle eredità del Novecento ancora presenti nel nostro mondo globale. Ad aprire l’incontro, Lucio Gregoretti parlerà di “Russia e Cina: memorie dell’emigrazione”. I friulani sulle rive del Bajkal, i giuliani a Tientsin e gli innocenti nelle trame delle repressioni staliniane.

Dettagli

Data:
giovedì 7 Dicembre 2023
Ora:
17:30
Categoria Evento:
Tag Evento:
Sala conferenze
Paolo Mieli
Organizzazione a cura di Clape nel Mondo aps

Dal patto Molotov-Ribbentrop e dai protocolli segreti fra le due Guerre alle eredità del Novecento ancora presenti nel nostro mondo globale. Ad aprire l’incontro, Lucio Gregoretti parlerà di “Russia e Cina: memorie dell’emigrazione”. I friulani sulle rive del Bajkal, i giuliani a Tientsin e gli innocenti nelle trame delle repressioni staliniane.

Condividi