Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Il diario di Lucia Miniussi

venerdì 26 Gennaio 2024 ore 18:00

Nel 1944 Lucia Miniussi è una giovane segretaria monfalconese impiegata in uno studio legale. Con i primi segnali di allarme aereo ed i sorvoli di formazioni di “fortezze volanti” sulla città decide di redigere un diario: la sua precisione cronometrica e quasi giornalistica immortala momenti segnanti degli anni dei bombardamenti aerei monfalconesi. Recentemente il suo diario è stato ritrovato dalla figlia Magda Settomini.

In questa serata la ricostruzione degli eventi, grazie agli studi dell’Associazione Galleria Rifugio, si fonde alle parole di Lucia Miniussi e ai ricordi di sua figlia Magda formando un racconto corale che inizia esattamente otto decenni fa.

Questa iniziativa rientra nell’ambito del progetto “Fa che no soni la sirena!” (CCM / Ecomuseo Territori / Associazione Galleria Rifugio di Monfalcone).

Pietro Commisso (Monfalcone 1986), appassionato fin dall’adolescenza alla storia militare (e non solo) del territorio monfalconese, inizia nel 2011 ad approfondire le proprie conoscenze a riguardo della Galleria Rifugio di Monfalcone. Presidente dell’Associazione Galleria Rifugio e volontario dell’International Bomber Command Center di Lincoln (UK) ha pubblicato nel 2019 il volume “La Galleria Rifugio di Monfalcone” assieme a Maurizio Radacich, storico del Club Alpinistico Triestino.

Dettagli

Data:
venerdì 26 Gennaio 2024
Ora:
18:00
Categoria Evento:
Tag Evento:
Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Il diario di Lucia Miniussi

venerdì 26 Gennaio 2024 ore 18:00

Nel 1944 Lucia Miniussi è una giovane segretaria monfalconese impiegata in uno studio legale. Con i primi segnali di allarme aereo ed i sorvoli di formazioni di “fortezze volanti” sulla città decide di redigere un diario: la sua precisione cronometrica e quasi giornalistica immortala momenti segnanti degli anni dei bombardamenti aerei monfalconesi. Recentemente il suo diario è stato ritrovato dalla figlia Magda Settomini.

In questa serata la ricostruzione degli eventi, grazie agli studi dell’Associazione Galleria Rifugio, si fonde alle parole di Lucia Miniussi e ai ricordi di sua figlia Magda formando un racconto corale che inizia esattamente otto decenni fa.

Questa iniziativa rientra nell’ambito del progetto “Fa che no soni la sirena!” (CCM / Ecomuseo Territori / Associazione Galleria Rifugio di Monfalcone).

Pietro Commisso (Monfalcone 1986), appassionato fin dall’adolescenza alla storia militare (e non solo) del territorio monfalconese, inizia nel 2011 ad approfondire le proprie conoscenze a riguardo della Galleria Rifugio di Monfalcone. Presidente dell’Associazione Galleria Rifugio e volontario dell’International Bomber Command Center di Lincoln (UK) ha pubblicato nel 2019 il volume “La Galleria Rifugio di Monfalcone” assieme a Maurizio Radacich, storico del Club Alpinistico Triestino.

Dettagli

Data:
venerdì 26 Gennaio 2024
Ora:
18:00
Categoria Evento:
Tag Evento:

di Pietro Commisso

Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Il diario di Lucia Miniussi

venerdì 26 Gennaio 2024 ore 18:00

Nel 1944 Lucia Miniussi è una giovane segretaria monfalconese impiegata in uno studio legale. Con i primi segnali di allarme aereo ed i sorvoli di formazioni di “fortezze volanti” sulla città decide di redigere un diario: la sua precisione cronometrica e quasi giornalistica immortala momenti segnanti degli anni dei bombardamenti aerei monfalconesi. Recentemente il suo diario è stato ritrovato dalla figlia Magda Settomini.

In questa serata la ricostruzione degli eventi, grazie agli studi dell’Associazione Galleria Rifugio, si fonde alle parole di Lucia Miniussi e ai ricordi di sua figlia Magda formando un racconto corale che inizia esattamente otto decenni fa.

Questa iniziativa rientra nell’ambito del progetto “Fa che no soni la sirena!” (CCM / Ecomuseo Territori / Associazione Galleria Rifugio di Monfalcone).

Pietro Commisso (Monfalcone 1986), appassionato fin dall’adolescenza alla storia militare (e non solo) del territorio monfalconese, inizia nel 2011 ad approfondire le proprie conoscenze a riguardo della Galleria Rifugio di Monfalcone. Presidente dell’Associazione Galleria Rifugio e volontario dell’International Bomber Command Center di Lincoln (UK) ha pubblicato nel 2019 il volume “La Galleria Rifugio di Monfalcone” assieme a Maurizio Radacich, storico del Club Alpinistico Triestino.

Dettagli

Data:
venerdì 26 Gennaio 2024
Ora:
18:00
Categoria Evento:
Tag Evento:
Sala conferenze
Pietro Commisso
dialogherà con Magda Settomini
A cura dell'Associazione Nazionale Marinai d'Italia (ANMI) Gruppo di Monfalcone
Ingresso libero

Nel 1944 Lucia Miniussi è una giovane segretaria monfalconese impiegata in uno studio legale. Con i primi segnali di allarme aereo ed i sorvoli di formazioni di “fortezze volanti” sulla città decide di redigere un diario: la sua precisione cronometrica e quasi giornalistica immortala momenti segnanti degli anni dei bombardamenti aerei monfalconesi. Recentemente il suo diario è stato ritrovato dalla figlia Magda Settomini.

In questa serata la ricostruzione degli eventi, grazie agli studi dell’Associazione Galleria Rifugio, si fonde alle parole di Lucia Miniussi e ai ricordi di sua figlia Magda formando un racconto corale che inizia esattamente otto decenni fa.

Questa iniziativa rientra nell’ambito del progetto “Fa che no soni la sirena!” (CCM / Ecomuseo Territori / Associazione Galleria Rifugio di Monfalcone).

Pietro Commisso (Monfalcone 1986), appassionato fin dall’adolescenza alla storia militare (e non solo) del territorio monfalconese, inizia nel 2011 ad approfondire le proprie conoscenze a riguardo della Galleria Rifugio di Monfalcone. Presidente dell’Associazione Galleria Rifugio e volontario dell’International Bomber Command Center di Lincoln (UK) ha pubblicato nel 2019 il volume “La Galleria Rifugio di Monfalcone” assieme a Maurizio Radacich, storico del Club Alpinistico Triestino.

Condividi