Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Etty Hillesum. Un cuore pensante

sabato 27 Gennaio 2024 ore 10:30

Etty Hillesum è morta ad Auschwitz nel 1943, a 29 anni.

Il suo diario, composto da undici quaderni fitti, di cui uno è andato smarrito, costituisce non solo una vibrante testimonianza della guerra e della persecuzione ebraica, ma racchiude la personale visione del mondo di una giovane donna sensibile, forte, di grande spiritualità e amante della vita.

In occasione del Giorno della Memoria, la ricordiamo attraverso la lettura delle sue pagine più toccanti.

Dettagli

Data:
sabato 27 Gennaio 2024
Ora:
10:30
Categoria Evento:
Tag Evento:
Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Etty Hillesum. Un cuore pensante

sabato 27 Gennaio 2024 ore 10:30

Etty Hillesum è morta ad Auschwitz nel 1943, a 29 anni.

Il suo diario, composto da undici quaderni fitti, di cui uno è andato smarrito, costituisce non solo una vibrante testimonianza della guerra e della persecuzione ebraica, ma racchiude la personale visione del mondo di una giovane donna sensibile, forte, di grande spiritualità e amante della vita.

In occasione del Giorno della Memoria, la ricordiamo attraverso la lettura delle sue pagine più toccanti.

Dettagli

Data:
sabato 27 Gennaio 2024
Ora:
10:30
Categoria Evento:
Tag Evento:
Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Etty Hillesum. Un cuore pensante

sabato 27 Gennaio 2024 ore 10:30

Etty Hillesum è morta ad Auschwitz nel 1943, a 29 anni.

Il suo diario, composto da undici quaderni fitti, di cui uno è andato smarrito, costituisce non solo una vibrante testimonianza della guerra e della persecuzione ebraica, ma racchiude la personale visione del mondo di una giovane donna sensibile, forte, di grande spiritualità e amante della vita.

In occasione del Giorno della Memoria, la ricordiamo attraverso la lettura delle sue pagine più toccanti.

Dettagli

Data:
sabato 27 Gennaio 2024
Ora:
10:30
Categoria Evento:
Tag Evento:
Sala conferenze
Con la partecipazione di Lettori in Cantiere della Biblioteca comunale di Monfalcone
Ingresso libero

Etty Hillesum è morta ad Auschwitz nel 1943, a 29 anni.

Il suo diario, composto da undici quaderni fitti, di cui uno è andato smarrito, costituisce non solo una vibrante testimonianza della guerra e della persecuzione ebraica, ma racchiude la personale visione del mondo di una giovane donna sensibile, forte, di grande spiritualità e amante della vita.

In occasione del Giorno della Memoria, la ricordiamo attraverso la lettura delle sue pagine più toccanti.

Condividi